Dragonero il ribelle 13 “Le figlie di Karnon”

Con questo tredicesimo numero, Dragonero il ribelle si conferma come una delle letture da edicola migliori del momento, facendoci sfogliare un albo pieno di magia e intinto in un atmosfera fantasy e fiabesca decisamente al massimo del suo splendore.

Dragonero il ribelle è l’unico mensile, edito da Sergio Bonelli editore e nato dalla penna e dalle idee di Luca Enoch e Stefano VIetti, che racchiude un ambientazione fantasy all’interno delle sue pagine e in questo numero in particolare, le vicende narrate ed i disegni hanno trovato un connubio perfetto per rappresentare al meglio questa magia.

Da dove vengono le figlie di Karnon?

La storia di questo volume si apre con una strana creatura dalle sembianze umane che decide di abbandonare il suo rifugio nella foresta per visitare la vicina città degli uomini. Tuttavia, la giovane creatura cade vittima delle credenze popolari del luogo e viene catturata ed additata come strega per via del suo strano aspetto e della sua provenienza.

Poche pagine dopo scopriremo che anche Ian e Gmor stavano percorrendo le strade vicino a quel villaggio e scopriremo che il luogo da cui la ragazza era scappata per far visita alla città degli uomini veniva chiamato il Bosco dei Cervi, un luogo rinomato per la presenza di streghe e magia.

Inutile dire che la creatura non era la sola presente all’interno del bosco, come si poteva chiaramente intuire anche dalla copertina di Gianluca Pagliarani, e che l’incontro con un altro ospite del bosco farà decidere al duo dei nostri eroi di addentrarsi all’interno di questa misteriosa foresta, per scoprirne i misteri.

Chi sono le figlie di Karnon, chi è Karnon e tutti i misteri racchiusi in questo volume, rimarranno un tabù per queste righe, per lasciarvi il piacere di scoprire con la vostre lettura dell’albo di Novembre di Dragonero il ribelle, ma posso assicurarvi la magnificenza e bellezza delle immagini di questo nuovo volume.

Il debutto di Lorenzo Nuti su Dragonero

Infatti in questo tredicesimo albo per la seconda serie di Dragonero, vediamo il debutto di un nuovo disegnatore per la testata, ovvero Lorenzo Nuti, che con il suo tratto molto dettagliato ci confeziona un ottimo volume, con diverse tavole su più pagine ed un’impaginazione che strizza l’occhio al comics americano.

Lo stile di Lorenzo si dimostra molto versatile, pieno di dettagli nelle scene con una visuale molto ampia sui panorami e gli ambienti e con un ottimo utilizzo del contrasto tra bianco e nero per delimitare e sottolineare diversi aspetti nelle tavole ad inquadratura ristretta.

Speriamo di rivedere Lorenzo molto presto sulle tavole di Dragonero, perché il suo debutto è stato decisamente ben apprezzato ed è arrivato come una ventata d’aria fresca, riuscendo a trasferire nero su bianco la magia di questo volume in modo perfetto.

Anche in questo volume di Dragonero non mancano quindi magia, mistero ed una buona dose di combattimenti per il nostro Ian, costretto a vedersela con il mistero celato all’interno del Bosco dei cervi, e con tutta una serie di avvenimenti che non erano nei piani della ribellione ma che sapranno coinvolgere il lettore in questa nuova avventura.

Potete acquistare Dragonero il ribelle 13 su Amazon!

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. The Butcher ha detto:

    Molto interessante. Dovrei seguire con molta più attenzione Dragonero anche perché sta regalando dei momenti davvero interessanti. Ottima recensione.

    Piace a 1 persona

    1. Mattia "Tumpai" Lugli ha detto:

      Grazie mille 🙂
      Si, secondo me è molto interessante questa seconda parte di Dragonero, tanto che penso che riprenderò anche tutta la prima che ho letto solo di sfuggita qua e la!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.